Demetra: cenni teologici e culto, I parte

Tutte le cose sono un dono di Demetra. Di Demetra, io (Calliope) devo cantare. O, che il mio canto possa celebrare con inni la lode della Dea come Ella merita, una Dea che merita elevati inni di elogio.” (Ovid. Metam. V 341 ss.)

– Inno Orfico; Misteri Minori e Maggiori, testi
– Cenni Teologici (fino alla sfera encosmica)
– Digressione sulle Sirene
– Digressione sulle Costellazioni
Cenni Teologici
Vergine e Spica
Bilancia
Boote
Gemelli
Ofiuco ed il Serpente
Parallelo con la Tradizione Egizia
– Digressione sulla Luna – Demetra, Persefone e Selene
– Digressione su Demetra – Euthenia e le Horai

LINK DOCUMENTO PDF COMPLESSIVO

Joseph Gandy, Temple of Ceres at Eleusis (1818)

***

Vi sono determinate cose sacre che non possono essere comunicate tutte in una volta. Eleusi sempre conserva qualcosa di nascosto da mostrare a coloro che ritornano.” (Sen. Quaest. Nat. VII 30)

Del resto, “molte sono le cose da vedere in Ellade, e molte sono le meraviglie da ascoltare; ma la divinità a nulla concede maggior cura rispetto ai Riti di Eleusi e agli Agoni in Olimpia.” ( Paus. 5.10)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s