Teologia Platonica- Libro I, capitoli 6- 12

Sintesi e analisi della Teologia Platonica del divino Proclo.

Libro I, capitolo 6

“Critica rivolta a chi ricava la Teologia platonica mettendola insieme a partire da più dialoghi, critica in base alla quale si considera negativamente la dottrina teologica così ricavata in quanto parziale e frammentaria.”

Libro I, capitolo 7

“Superamento della suddetta critica, in quanto si fa risalire al solo “Parmenide” l’intera verità sugli Dei in Platone.”

Libro I, capitolo 8

“Esposizione delle differenti opinioni sul “Parmenide” e classificazione delle critiche che si possono rivolgere a tali opinioni.”

Libro I, capitolo 9

“Confutazione di coloro che dicono che il “Parmenide” ha carattere logico e che sostengono la tesi che la sua materia sia trattata con un argomentare dialettico attraverso le comuni opinioni.”

Libro I, capitolo 10

“In cosa hanno ragione coloro che dicono che le ipotesi del “Parmenide” concernono i principi insiti negli enti e quali considerazioni si devono aggiungere a quelle che essi fanno, alla luce della dottrina trasmessaci direttamente dal nostro maestro.”

Libro I, capitolo 11

“Più dimostrazioni relative alle conclusioni della seconda ipotesi e alla sua divisione, che è conforme agli ordinamenti divini.”

Libro I, capitolo 12

“Gli scopi delle ipotesi, i quali mostrano la loro reciproca connessione e l’accordo con le realtà effettive.”