Commento al Timeo – Il Tempo e gli Astri – II sezione

Commento al Timeo [link documento pdf] del divino Proclo.

cc

Il Tempo e gli Astri – II sezione
ἡ μὲν οὖν τοῦ ζῴου φύσις ἐτύγχανεν οὖσα αἰώνιος͵ καὶ τοῦτο μὲν δὴ τῷ γεννητῷ παντελῶς προσάπτειν οὐκ ἦν δυνατόν· εἰκὼν δ΄ ἐπενόει κινητόν τινα αἰῶνος ποιῆσαι͵ καὶ διακοσμῶν ἅμα οὐρανὸν ποιεῖ μένοντος αἰῶνος ἐν ἑνὶ κατ΄ ἀριθμὸν ἰοῦσαν αἰώνιον εἰκόνα͵ τοῦτον ὃν δὴ χρόνον ὠνομάκαμεν. “Come dunque esso è un essere vivente eterno, così, per quanto gli era possibile, cercò di rendere tale anche questo tutto. Dunque la natura di quell’essere è eterna, e questo non era possibile applicarlo completamente a questo mondo generato: pensò allora di realizzare un’immagine mobile dell’eternità, e, ordinando il cielo, fa dell’eternità che rimane nell’unità un’immagine eterna che procede secondo il numero, e che noi abbiamo chiamato tempo.”

B. Spiegazione dei dettagli
–  μένοντος αἰῶνος ἐν ἑνὶ
–  ἐτύγχανεν οὖσα
–  τῷ γεννητῷ … οὐκ ἦν δυνατόν
–  εἰκὼν
–  ἐπενόει
–  εἰκὼν δὲ … κινητόν τινα αἰῶνος

C. Il problema del Tempo
C.I. Nozioni errate a proposito del Tempo
1. Né visione dello spirito né accidente
2. Né prodotto né qualità dell’Anima
C.II. Che cosa è il Tempo
C.III. Critica alla dottrina dei Fisici
C.IV. In che modo il Tempo mobile è immagine dell’Eternità

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s