Commento al Timeo – “La forma dell’Anima”

Sintesi- analisi del Commento al Timeo del divino Proclo.

II Parte – L’Anima del Cosmo

IV sezione: La forma dell’Anima

– “Dopo che ebbe diviso in due, secondo la lunghezza, tutta questa composizione, ed ebbe adattato una parte all’altra nel loro punto mediano in forma di X
A. Spiegazione generale
1. Dal punto di vista matematico
2. Dal punto di vista dell’essenza dell’Anima
3. Come comprendere la divisione dell’Anima
3.1 Opinione di Giamblico
3.2 Dottrina di Proclo
4. Perché l’Anima è comparata ad una linea?
B. Spiegazione dei singoli termini

– “le piegò in circolo nello stesso punto, congiungendo fra loro le estremità di ciascuna nel punto di incontro opposto alla loro intersezione
I. I circoli rappresentano la conversione dell’Anima
II. Non bisogna considerare i circoli in senso concreto

– “vi impresse un movimento di rotazione uniforme nel medesimo spazio
Spiegazione generale [Intelletto Demiurgico – Intelletto Encosmico – Anima del Tutto]

– “ed uno dei due circoli lo fece esterno, l’altro interno. Nominò/assegnò/dedicò il movimento del circolo esterno  alla natura dell’Identico, e quello del circolo interno a quella del Diverso.”
I. Spiegazione generale
II. Aporia e soluzione
III. Spiegazione di certi termini
IV. Sui Segni magici dell’Anima
V. Unità e dualismo dell’Anima

Continua… V sezione: le potenze dell’Anima

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s